Najat Youssef. Curriculum vitae

In breve:

Dopo la Maturità Classica a Campobasso e aver frequentato i primi due anni di Medicina e Chirurgia a Perugia, ho sentito che quella non era la mia strada e mi sono iscritta a Dietistica (1998). L’ultimo anno di corso (2000) ho avuto la possibilità di fare una formazione molto specifica presso il Centro Didasco di Verona, affiliato con il Dipartimento di Psichiatria dell’Università di Toronto, sul trattamento interdisciplinare delle patologie legate al comportamento alimentare. Lì ho imparato ad applicare la terapia cognitivo -comportamentale (CBT), grazie a Beatrice Bauer e alle sue esperienze in Minnesota negli anni ’70, e ho capito i limiti di un approccio esclusivamente prescrittivo nel trattamento a lungo termine delle patologie croniche. Sempre in Didasco ho imparato ad utilizzare la Bioimpedenziometria come strumento per la valutazione nutrizionale del paziente malnutrito (2001). Subito dopo ho scritto una tesi sugli aspetti Psicobiologici dell’obesità infantile, partendo dall’alimentazione preconcezionale materna e dalle modificazioni della composizione corporea in fase di sviluppo embrionale e fetale, fino ad arrivare al trattamento interdisciplinare della patologia attraverso il Modello Transteoretico di Prochaska e Di Clemente (2001). Dopo la triennale conseguita nel 2001 sono diventata tutor per gli studenti di Dietistica nei moduli Scienze e Tecniche Dietetiche Applicate e Psicopatologia del Comportamento Alimentare, nonché frequentato per due anni il Dipartimento di Medicina Interna (DIMISEM) dell’ospedale di Perugia trattando pazienti affetti da diabete, obesità e malattie tiroidee (2001-2003). Nel 2003 mi sono iscritta alla Laurea Specialistica in Scienza dell’Alimentazione e Nutrizione Umana e arricchito la formazione sanitaria di Dietistica con numerosi esami facenti capo alle facoltà di Agraria e Farmacia. Nel marzo 2005 ho completato la Laurea Specialistica e subito dopo superato l’esame di stato per esercitare come Biologa (settembre 2005). Sono dunque Dietista dal 2001 e Biologa dal 2005 (Ordine Nazionale Biologi Sez. A 055955). Nel 2007 mi sono trasferita a Roma e ho fondato Ioeilcibo (‘io’ sta per nutrizione personalizzata), percorso psiconutrizionale che permette di costruire la dieta “su misura” del paziente.  Il gran numero di misurazioni  e informazioni acquisite con la pratica mi ha permesso di divulgare tra i colleghi la metodica “Tecniche Dietetiche applicate alla Biva”, grazie alla quale mi sono conquistata il soprannome di Maga della Bia, nonché ho organizzato da sola su Roma un corso ECM riconosciuto con 10 crediti (marzo 2015) e fatto formazione allo staff di Palazzo Francisci di Todi. Nel 2005 ho anche scoperto, tramite test genetico, di essere portatrice della sindrome surreno-genitale (mutazione CYP21); da allora ho approfondito le problematiche stress-cibo-ormoni-intestino-pelle da un punto di vista funzionale e non puramente sintomatico, sia su di me che sui pazienti, aiutando dunque molte donne a ripristinare un corretto equilibrio ormonale e a diventare mamme. Nel 2011-2012 sono stata Docente per la Scuola di Nutrizione Salernitana. Nel 2014 ho iniziato l’attività privata anche a Milano; nel 2015-2016 sono stata chiamata sia a Padova che a Cagliari per trattare a 360° i malati di Psoriasi e Artrite Psoriasica secondo l’approccio funzionale. Sempre nel 2015 ho lavorato in equipe presso Villa Miralago, il centro  per il trattamento dei disturbi alimentari più grande d’Europa e convenzionato con il Ministero della Salute. Nel 2016 ho conseguito un Master Europeo di II livello presso La Sapienza di Roma; subito dopo ho iniziato la collaborazione con l’ Osservatorio Internazionale dello Stress Ossidativo del Prof. Eugenio Luigi Iorio, centro del quale sono l’attuale referente nutrizionale. Grazie al confronto diretto con bravissimi colleghi conosciuti in America e in Giappone ho dunque approfondito ( e continuo tuttora ad approfondire) gli aspetti della nutrizione clinica legati allo stress ossidativo, alla lipidomica e ai telomeri. Lo stesso anno ho avuto l’onore di parlare in due convegni internazionali a Londra e di portare come caso clinico quello di una mia paziente guarita da artrite psoriasica e lichen sclerosus attraverso nutrizione e integrazione mirate. Nel 2017 ho trasformato il Diario della Consapevolezza Ioeilcibo in versione digitale, e da maggio 2018 Ioeilcibo è presente su AppStore.

 

Titoli accademici e attività formative

  • Il 5 Febbraio 2016 ha conseguito il Master Europeo di II livello in Management e Innovazione Aziende Sanitarie (MIAS), conseguito presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, dopo aver discusso la tesi “Percorsi clinici della Regione Umbria nel trattamento dei disturbi del comportamento alimentare: adeguatezza e possibile applicabilità alla realtà clinica di Villa Miralago”.
  • Nel settembre del 2005 è stata abilitata alla professione di Biologo con votazione 188/200, Università della Tuscia di Viterbo.
  • Il 10 marzo 2005 ha conseguito la Laurea Specialistica con Lode in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana, Università degli Studi di Perugia, dopo aver discusso la testi “Problematiche dell’obesità in età evolutiva”.
  • 15 Novembre 2001 ha conseguito il Diploma Universitario in Dietistica col massimo dei voti e lode, presso l’Università degli Studi di Perugia, dopo aver discusso la tesi “L’Obesità infantile: non solo un problema di peso. Ultimi aggiornamenti clinico-nutrizionali, psicologici e psicopedagogici” a cura di B. Bauer e M. Ventura, DIDASCO – Training, partnered with the Women ‘s Health Program, B. Dorian affiliated with the Department of Psichiatry Toronto University, PE Garfinkel Chair, Verona.
  • Nel mese di agosto 2001 ha effettuato uno stage formativo pre-laurea con Training di Familiarizzazione con il Cibo per paziente affetta da disturbo alimentare presso il Centro DIDASCO – Training, partnered with the Women ‘s Health Program, B. Dorian affiliated with the Department of Psichiatry Toronto University, PE Garfinkel Chair, Verona.
  • Nel luglio 1996 ha conseguito il Diploma di Maturità Classica con votazione 60/60, presso il Liceo Classico M. Pagano di Campobasso.

Attività professionale attuale e pregressa

  • Nel maggio 2007 ha fondato “Io e il Cibo, psiconutrizione personalizzata”, percorso dietoterapico finalizzato al ripristino di un corretto rapporto col cibo e al miglioramento dello stato di salute.
  • Da maggio 2007 a oggi svolge attività libero-professionale come nutrizionista clinica e funzionale nel trattamento multidisciplinare di malattie endocrino-metaboliche, psichiatriche, autoimmuni, degenerative, della fertilità, oncologiche, nell’adulto e nel bambino. L’approccio adoperato è di tipo CBT-Enhanced (cognitive-behavioural therapy).
  • Nel marzo 2010, dopo una lunga e articolata esperienza sul campo (circa 18.000 valutazioni nutrizionali) ha ideato e realizzato una nuova disciplina di elaborazione dei piani dietetici basata sulla doppia valutazione antropometrica-bioimpedenziometrica, ovvero le tecniche dietetiche abbinate alla Bioelecrical Vectorial Analysis (BIVA), oggi parte integrante del percorso Ioeilcibo.
  • Da gennaio 2016 a oggi è docente in Nutrizione Clinica e Dietoterapia presso l’Università Popolare Medicina degli Stili di Vita – Lifestyle Medicine (Ascea, Salerno).
  • Da gennaio 2016 a oggi è responsabile della sezione “Nutrizione funzionale, clinica e antiaging” dell’Osservatorio Internazionale dello Stress Ossidativo (Roma).
  • Dal 2016 è membro del Comitato Scientifico della Rivista “Pianeta Salute”, Mensile di Medicina, Alimentazione, Benessere, Cultura, Turismo e Tempo Libero. Autorizzazione Tribunale di Milano n. 386 del 25/06/2001 Iscrizione Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) n. 10515.
  • Dal 2007 al 2015 ha svolto attività di consulenza scientifica per l’azienda AKERN s.r.l., leader nella produzione di elettromedicali per la valutazione della composizione corporea,
  • Da giugno a agosto 2015 ha lavorato, nel contesto di un team interdisciplinare, come dietista presso Villa Miralago (provincia di Varese), Centro di Eccellenza Nazionale per i Disturbi del Comportamento Alimentare, convenzionato con il Ministero della Salute.
  • Da maggio 2013 a febbraio 2014 ha svolto attività libero-professionale a Dubai (Emirati Arabo Uniti).
  • Da settembre 2009 a maggio 2011 ha svolto attività libero-professionale di nutrizionista ad Amburgo (Germania).
  • Dal 2010 al 2007 ha svolto attività libero-professionale di nutrizionista a Campobasso e Foggia.
  • Nel 2007 ha svolto attività di nutrizionista volontaria presso l’Ambulatorio di Dietologia dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma.
  • Dal 2002 al 2006 ha svolto attività libero-professionale come nutrizionista presso studi medici nel trattamento di sovrappeso, obesità e disturbi del comportamento alimentare, a Perugia.
  • Dal 2002 al 2005 ha svolto attività libero-professionale di dietista a Perugia.
  • Nel 2004 ha collaborato con l’Ambulatorio di Nutrizione Clinica del Dipartimento di Medicina Interna e Scienze Endocrine e Metaboliche (DIMISEM) dell’Università di Perugia per la realizzazione di Pasti Assistiti (Training di Familiarizzazione con il Cibo, TFC), per soggetti affetti da Disturbi del Comportamento Alimentare.
  • Nel 2004 ha svolto attività di Training di Familiarizzazione con il Cibo in collaborazione con l’Associazione “Il Pellicano”, per soggetti affetti da Disturbi del Comportamento Alimentare.
  • Dal 2002 al 2004 ha svolto attività di dietista volontaria presso l’Ambulatorio di Nutrizione Clinica del DIMISEM nel trattamento nutrizionale di sovrappeso, obesità dell’adulto e del bambino, dislipidemie, diabete mellito, e disturbi del comportamento alimentare.
  • Nell’Anno Accademico 2002-2003 è stata docente di Tecniche Dietetiche nel Modulo “Tabelle di Composizione degli Alimenti: loro utilizzo nella pratica dietistica” per il Corso di Laurea in Dietistica dell’Università degli Studi di Perugia.
  • Nell’Anno Accademico 2002-2003 è stata docente di Tecniche Dietetiche nel Modulo “Psicopatologia del comportamento alimentare” per il Corso di Laurea in Dietistica dell’Università degli Studi di Perugia.

Pubblicazioni scientifiche

  1. Amuso D, EL Iorio, Youssef N, L Bonetti, Amore R, Terranova F, Leonardi V. Oxidative stress evaluation and histological analisys in the assessmente of the cellulite: lights and shadows towards a multidiscilplinary approach. European Journal of Aesthetic Medicine and Dermatology (EJAMED). 2015. 3: 46-53.
  2. Scapagnini G, Porcaro P, Zarrelli A, Youssef N, Polimeni A, Davinelli S. Maqui (Aristotelia chilensis) berry and its major polyphenol delphinidin: relevance for skin photoprotection and anti-aging. European Journal of Aesthetic Medicine and Dermatology (EJAMED). 2016. 1: 48-56.
  3. Iorio EL, Youssef N. Importance of oxidative stress evaluation from the view of Sport Medicine. Proceedings of the 3rd Sports & Oxidative Stress – Antioxidant Seminar. Tokyo. 2016. 28–41. Wismerll Limited Editions.
  4. Kiritsakis A, Iorio EL, Youssef N, Gerasopoulos D, Kiritsakis K, Sakellaropoylos N. May olive oil products modulate oxidative stress in our body? Food Conference, Thessaloniki (Greece). 2017. October 17th, 2017 (in press).

Partecipazione come relatrice/docente a eventi scientifici all’ Estero

  1. Il 25 novembre 2016 ha tenuto una lezione dal titolo “A personalized antiageing approach: theory and clinical practice”, presso l’Institute for Optimum Nutrition di Londra (London, United Kindom).
  2. Il 14 ottobre 2016 ha tenuto una relazione dal titolo “Can a psychobiological nutritional approach reverse an autoimmune disease?” nell’ambito della 13a edizione della “Annual Anti Ageing Conference London 2016”, svoltasi presso la Kensington Town Hall di Kensington (London, United Kindom).
  3. Dal 20 al 21 Aprile 2016, nell’ambito delle iniziative culturali e scientifiche dell’Università Popolare “medicina degli Stili di Vita – Lifestyle Medicine”, ha partecipato ai lavori della seconda edizione de “The Mediterranean Diet Roundtable”, svoltasi presso la Biblioteca Comunale di Beverly Hills in Los Angeles (California, USA).
  4. Il 17 marzo 2016, nell’ambito delle iniziative culturali e scientifiche dell’Osservatorio Internazionale dello Stress Ossidativo svoltesi in Giappone dal 14 al 21 marzo 2016, ha partecipato a un seminario di studi teorico-pratico sulle proprietà salutistiche del vino, organizzato dalla “Japanese Section of the International Observatory of Oxidative Stress”, svoltosi presso “The Institute of Enology and Viticulture” dell’Università di Yamanashi (Japan).
  5. Il 31 ottobre 2013 ha partecipato a un workshop sulla nutrizione nei pazienti pediatrici disfagici presso il Bayt Abdullah Children Hospice di Kuwait City (Kuwait).
  6. Dall’8 all’11 settembre 2012, ha partecipato alla 34a edizione del Congresso della European Society for Clinical Nutrition and Metabolism (ESPEN), svoltosi a Barcellona (Spagna).

Lingue

Madrelingua italiana. Inglese: ottimo livello scritto e parlato. Arabo: parlato.

Social & media

  • Sito web: www.ioeilcibo.com.
  • Social network: Facebook, Twitter, Linkedn.
  • Il 16 settembre 2016 ha partecipato attivamente come esperta in nutrizione a un talk-show televisivo sulla medicina dello stile di vita, messo in onda dall’emittente TELETRURIA, al quale hanno preso parte, fra gli altri, i professori Pier Antonio Bacci, Pierluigi Rossi ed Eugenio Luigi Iorio.
  • Nel mese di novembre 2012 è stata autrice dell’articolo “Insidie a tavola: bombe caloriche sotto mentite spoglie” per la rivista online il Fatto Quotidiano.
  • Nel mese di novembre 2012 è stata autrice di un articolo divulgativo pubblicato nella sezione “Gusto” della rivista Frecciarossa di Trenitalia.
  • Nel mese di giugno 2012 è stata autrice dell’articolo divulgativo pubblicato nella sezione “Gusto” della rivista Frecciarossa di Trenitalia.
  • Dal 2009 al 2010 è stata speaker radiofonica e divulgatrice scientifica per Ecoradio Roma, nell’ambito di un programma articolato in 42 puntate in diretta con Alfredo Angelici, discutendo una serie di temi di attualità, quali alimentazione biologica, nutrizione sostenibile, spesa consapevole, marketing e pubblicità ingannevole.
  • Dal 2009 al 2010 è stata Blogger sul portale Ecozoom.tv.
  • Nel marzo 2003 è stata intervistata nella trasmissione televisiva “Punto di vista” di Umbria Tv su “Alimentazione in condizioni fisiologiche e nella pratica sportiva”.

Partecipazione come relatrice/docente o discente a eventi scientifici in Italia

  1. Il 29 novembre 2017 ha partecipato al workshop operativo sulla valutazione di nuovi sistemi bioimpendenziometrici, presso la Società Cooperativa Coohesion di Mercogliano (Avellino).
  2. Il 29 novembre 2017 ha partecipato al workshop operativo sulla valutazione della biodisponibilità degli acidi grassi poliinsaturi di nuove formulazioni nutraceutiche, organizzato dai professori Giovanni Scapagnini e Eugenio Luigi Iorio, presso il Consorzio Sannio Tech di Apollosa (Benevento).
  3. Il 25 e il 26 novembre 2017 ha partecipato all’evento “Verso la creativETÀ”, svoltosi presso il CTF Wellness di Assisi.
  4. Il 23 settembre 2017 ha partecipato al Convegno “Nutrition, Health and Diseases”, svoltosi presso l’Accademia Lancisiana di Roma.
  5. Il 7 e l’8 maggio 2017 ha partecipato al work-shop di Psicodramma Jungiano “Il Visitatore Sconosciuto: incontri con l’Ombra”, condotto dal dott. Leonardo Seidita svoltosi a Passignano sul Trasimeno (Perugia).
  6. Il 17 marzo 2017 è stata docente, al corso “Radicali liberi, antiossidanti e stress ossidativo: dalla ricerca di base alla pratica clinica”, accreditato ECM, svoltosi presso il Centro Diagnostico “Check-up” di Antonio Borsellino di Salerno.
  7. Il 16 settembre 2016 ha partecipato all’evento “Benessere sotto le stelle”, centrato sulle medicine alternative e complementari, organizzato dall’associazione culturale “Il Risveglio”, svoltosi presso “Arezzo Sport Village” (Arezzo).
  8. Il 1° luglio 2016 ha partecipato al convegno scientifico “Genetica, epigenetica, telomeri, longevità”, svoltosi presso l’Aula Magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Salerno.
  9. Il 23 giugno 2016 ha partecipato al workshop “Review scientifica sugli integratori alimentari”, organizzata da Integratori Italia AIIPA, svoltosi a Milano, presso il Circolo della Stampa.
  10. Dal 18 al 19 giugno 2016 ha partecipato al convegno scientifico “Il sistema ossido-riduttivo e l’infiammazione cronica” organizzato dall’Accademia Funzionale del Fitness-Wellness-Antiaging (AFFWA), svoltosi presso l’Hotel San Marco di Pontetaro (provincia di Parma).
  11. Il 30 aprile 2016 ha partecipato al corso “Curcuma; una radice d’oro per la nostra salute”, organizzato da METAGENICS Academy, tenuto dal professore Vincent Castronuovo e svoltosi presso l’hotel Clima, a Milano.
  12. Il 23 aprile 2016 ha partecipato al simposio “Donne senza pausa”, svoltosi presso l’Auditorium del Banco Popolare, a Verona.
  13. Il 31 marzo 2016 ha partecipato alla Convention INUVANCE tenendo una lezione dal titolo “La valutazione della composizione corporea nella prescrizione dei regimi dietetici”, svoltasi presso l’Hotel Valentini Terme di Salsomaggiore Terme (Parma)
  14. Il 24 gennaio 2016 ha partecipato al convegno medico-scientifico “La medicina integrata nelle malattie (im)possibili. Nuove prospettive”, svoltosi presso Villa Marigola a Lerici (provincia di La Spezia).
  15. Il 23 gennaio 2016 ha partecipato al corso di formazione accreditato ECM “Basi cliniche di Medicina di segnale” svoltosi presso la Fondazione Minoprio di Vertemate con Minoprio (provincia di Como).
  16. Il 22 gennaio 2016 ha tenuto una relazione dal titolo “Pizza e benessere fra mito e realtà” nell’ambito del Seminario di Studi “Pizza tradizionale campana artigianale e modello alimentare mediterraneo. Aspetti socio-culturali e tecnologico-alimentari”, organizzato dalla “Università Popolare Medicina degli Stili di Vita – Lifestyle Medicine” e svoltosi presso il Palazzo De Dominicis- Ricci di Ascea (provincia di Salerno).
  17. Il 17 gennaio 2016 ha partecipato al III Corso di Alta Formazione accreditato ECM “Scenari molecolari e fisiopatologici emergenti delle scienze biomediche”, svoltosi presso il Novotel Bologna Fiera, a Bologna.
  18. Il 2 dicembre 2015 ha partecipato, come esperta nutrizionista, allo show-cooking “Una Dolce Vita per il Natale” organizzato dai medici Eugenio Luigi Iorio e Massimo Gualerzi, svoltosi presso “Eataly”, a Milano.
  19. Il 27 settembre 2015 a partecipato al Seminario “L’effetto luna di miele” tenuto dal dr. Bruce Lipton, presso il Palacongressi di Rimini.
  20. Dal 3 al 4 luglio 2015 ha partecipato al corso “Medicina metabolica e funzionale: ecosistema intestinale, immunità, infiammazione”, organizzato da Metagenics, tenuto dal professore Vincent Castronuovo, svoltosi a Bologna.
  21. Il 10 marzo 2015 è stata organizzatrice e docente unica del corso di formazione accreditato ECM (9.4 crediti formativi) “Tecniche Dietetiche applicate all’Analisi Vettoriale” rivolto a medici, biologi e dietisti, svoltosi presso il Circolo di Montecitorio, a Roma.
  22. Il 19 gennaio 2015 è stata organizzatrice e docente unica nel Corso “Bia&IlCibo: personalizzazione del trattamento dietetico nei DCA nell’adulto e nell’Infanzia”, per il team interdisciplinare di Palazzo Francisci, Todi (Perugia), clinica convenzionata con il Ministero della Salute per il trattamento semiresidenziale e residenziale dei Disturbi alimentari.
  23. Dal 24 al 25 maggio 2014 ha partecipato al convegno “Aggiornamenti in Nutrizione Umana”, organizzato dalla Scuola di Nutrizione Salernitana, svoltosi presso il Grand Hotel Salerno, a Salerno.
  24. Il 6 dicembre 2012 ha partecipato al seminario internazionale “La prima Riga delle Favole. Fattori retrospettivi e segnali precoci nei disordini alimentari infantili e preadolescenziali”, svoltosi a Todi (Perugia).
  25. Nel luglio 2012 è stata docente, per conto di ACSIAN, al corso di formazione accreditato ECM, in sede e online, svolgendo una relazione dal titolo “Valutazione della Composizione Corporea in ambito ambulatoriale”, svoltosi a Pisa.
  26. Il 2 maggio 2012 è stata docente, per conto di AKERN, al “Corso di formazione professionale per la valutazione clinica della composizione corporea in ambito ambulatoriale”, accreditato ECM, svolgendo una relazione dal titolo “Protocolli avanzati nella Valutazione dello Stato Nutrizionale”, svoltosi a Roma.
  27. il 12 aprile 2012 è stata docente al corso di formazione accreditato ECM, organizzato dalla Scuola di Nutrizione Salernitana, svolgendo una relazione dal titolo “L’approccio integrato e il ruolo del nutrizionista nel trattamento di sovrappeso, obesità e DCA ambulatoriali”, svoltosi a Bologna.
  28. L’11 febbraio 2012 è stata docente al corso di formazione accreditato ECM, organizzato dalla Scuola di Nutrizione Salernitana, svolgendo una relazione dal titolo “L’utilizzo dell’analisi vettoriale nella pratica ambulatoriale: casi clinici a confronto”, presso l’Hotel Polo Nautico di Salerno.
  29. Nel novembre 2011 è stata docente al corso di formazione accreditato ECM della Scuola di Nutrizione Salernitana, svolgendo una relazione dal titolo “L’utilizzo dell’analisi vettoriale nella pratica ambulatoriale: casi clinici a confronto”, a Bologna.
  30. Nell’ottobre 2011 ha partecipato al I Convegno di Psiconutrizione “I Disturbi Alimentari nello Sport”, svoltosi a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).
  31. Nel luglio 2011 è stata docente al corso “Aggiornamenti in Analisi Vettoriale e Composizione Corporea ”, svoltosi a Bari.
  32. il 10 e l’11 giugno 2011 ha partecipato alla III Conferenza Nazionale “Alimentazione e supporto nutrizionale: biologia e nutrizione”, svoltasi a Roma, presso l’Aula Magna della Pontificia Università Lateranense.
  33. Il 3 marzo 2011 è stata docente al corso “Analisi di bioimpedenza convenzionale e vettoriale”, organizzato da AKERN Academy, svoltosi a Firenze.
  34. Nel febbraio 2011 è stata docente al corso di formazione accreditato ECM, organizzato dalla Scuola di Nutrizione Salernitana, svolgendo una relazione dal titolo “L’utilizzo dell’analisi vettoriale nella pratica ambulatoriale: casi clinici a confronto”, presso l’Hotel Polo Nautico di Salerno.
  35. il 7 marzo 2010 è stata relatrice al Seminario “Dimmi come mangi e Ti dirò chi sei” su Alimentazione Macrobiotica e Mediterranea presso il centro filosofico-culturale “Tidirò” di Roma.
  36. Il 27 novembre 2010 ha partecipato al convegno “Nutrizione e preparazione negli sport di squadra ed ultra endurance”, organizzato dalla Società Italiana di Nutrizione, Sport e Benessere (SINSeB), svoltosi a Firenze.
  37. dal 10 al 13 novembre 2010 ha partecipato al XIX Congresso Nazionale ADI “Energia e salute”, svoltosi a Napoli.
  38. Il 10 luglio 2010 ha partecipato all’evento “Supporti culturali e tecnologici alla professione del Biologo Nutrizionista”, accreditato ECM, organizzato dall’Associazione Biologi della Provincia di Palermo, svoltosi a Roma.
  39. Dal 21 al 24 ottobre 2009 ha partecipato al XIII Convegno ADI “La Nutriclinica”, svoltosi a Roma.
  40. Dal 21 al 24 ottobre 2009 ha partecipato al XIII Corso Nazionale dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), “La Nutriclinica”, svoltosi a Roma.
  41. Nel settembre 2009: è stata relatrice al Convegno “Nutricamp Barilla” presso UniRoma3, Roma.
  42. Il 18 gennaio 2008 ha partecipato al corso “Bambino, Sport e Benessere 2”, svoltosi presso l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico “Ospedale Pediatrico Bambin Gesù”, svoltosi a Roma.
  43. Il 5 giugno 2007 ha partecipato al corso di formazione “Dietista e Nutrizione Pediatrica. Dal bambino all’adolescente”, realizzato dalla Clinica Pediatrica dell’Ospedale San Paolo dell’Università degli Studi di Milano, svoltosi presso l’Hotel Sheraton, a Roma.
  44. Dal 28 al 31 marzo 2007 ha partecipato al XIX Convegno nazionale ANDID, svoltosi presso il Palazzo Carpegna, a Roma.
  45. Dal gennaio 2006 al dicembre 2004 ha collaborato continuativamente con l’Osservatorio Internazionale dei Radicali Liberi, degli Antiossidanti e dello Stress Ossidativo per l’organizzazione di corsi di aggiornamento professionale accreditati ECM rivolti a medici, biologi, farmacisti e dietisti.
  46. Dall11 maggio al 6 giugno 2005 ha frequentato, superando l’esame, il corso “Addetti alla preparazione, somministrazione e vendita di alimenti e bevande nei circoli ricreativi, nelle feste locali, nei bar e nei negozi alimentari”, organizzato da E.A.I.P. – Perugia, Ente ACLI Istruzione Professionale, Centro Servizi per il Volontariato, svoltosi presso a Perugia.
  47. Dal 18 al 27 ottobre 2003 ha svolto, per conto del DIMISEM di Perugia, attività di “Analisi dei dati presenti in letteratura” su: a) storia del cacao e della cioccolata; b) botanica della pianta di cacao; c) tecnologia della produzione di cioccolato; d) Cioccolato e salute”.
  48. Dal 18 al 27 ottobre 2003 ha collaborato come esperta nutrizionista alla preparazione della Mostra “Cacao, Cioccolato, Benessere: percorso illustrato dall’antico Cacao al Moderno Cioccolato” per la Manifestazione Internazionale “Eurochocolate 2003”, Perugia.
  49. Dal 22 al 24 novembre 2002 ha partecipato al “Primo Salone della Salute – Mangia a colori”, in qualità di docente, quale forma di offerta attiva di informazione a gruppi di visitatori (della scuola ed adulti”, nell’ambito dell’area “Il carrello della spesa, mangia a colori”, a Città di Castello (Perugia).
  50. Dal 2 al 17 dicembre 2002 ha partecipato al corso “I Disturbi del Comportamento Alimentare”, organizzato dall’Azienda Ospedaliera di Perugia e svoltosi presso il Centro di Formazione della
  51. Il 22 aprile 2002 ha partecipato alla Tavola Rotonda ASID/ONLUS “Dietisti tra libera professione e Nutrizione Clinica”, svoltasi a Roma.
  52. Dal 12 al 13 gennaio 2002 ha partecipato al Corso di Aggiornamento in “Adolescentologia”, svoltosi a Roma.
  53. Dal 14 novembre 2001 al 26 giugno 2002 ha partecipato al “Corso per la Cura e Trattamento Interdisciplinare dei DCA”, DIDASCO-Formazione, Centro Salute Mentale di Foligno.
  54. Il 26 maggio 2001 ha partecipato all’Incontro di Aggiornamento su “Il paziente stomizzato: aspetti chirurgici e terapeutici”, organizzato dalla Struttura Complessa di Chirurgia dell’Ospedale Silvestrini, Azienda Ospedaliera di Perugia, svoltosi presso il Centro Studi Bazzucchi, a Perugia.
  55. Il 24 maggio 2001 ha partecipato al Seminario “Appropriatezze e Linee-Guida: Infezioni Ospedaliere, Osteoporosi, Disordini del Comportamento Alimentare”, svoltosi presso il Palazzo Cesaroni, a Perugia.
  56. Dal 7 all’11 maggio 2001 ha partecipato al “Corso Residenziale per il trattamento dell’Obesità”, organizzato da DIDASCO – Formazione, partnered with the Women ’s Health Program, B. Dorian affiliated with the Department of Psichiatry, Toronto University, P.E. Garfinkel Chair, a Verona.
  57. Aprile 2001: è stata relatrice al Convegno “Zootecnia biologica: garanzia e sicurezza per i consumatori”, con un intervento dal titolo “La carne nella dieta mediterranea”, Bastia Umbra (Perugia).
  58. Dal 14 al 17 febbraio 2001 ha partecipato al Congresso Nazionale SIS-DCA: “Anoressia Bulimia Obesità: la ricerca di una cultura condivisa”, svoltosi ad Ancona.
  59. Dal 27 novembre al 1 dicembre 2000 ha partecipato al “Corso Residenziale per il trattamento dell’Obesità”, organizzato da DIDASCO – Formazione, partnered with the Women’s Health Program, B. Dorian affiliated with the Department of Psichiatry, Toronto University, P.E. Garfinkel Chair, a Verona.
  60. Dal 15 al 17 marzo 2000 ha partecipato al XXXI Congresso Nazionale SINU / XXII Congresso Nazionale ANDID, svoltosi a Napoli.
  61. Il 22 gennaio 2000 ha partecipato al Convegno “Attualità in Nutrizione Umana”, organizzato dal Dipartimento di Medicina Interna e Scienze Endocrine e Metaboliche dell’Università degli Studi di Perugia e svoltosi a Perugia.
  62. Il 16 settembre 1999 ha partecipato alla Tavola Rotonda “Applicazione del D.Lgs. 155/97: piani di autocontrollo a confronto”, svoltasi a Gubbio (Perugia).
  63. Dal 14 al 15 ottobre 1999 ha partecipato al Convegno Scientifico “Giornate Tifernati di Diabetologia”, svoltosi a Città di Castello (Perugia).

 

Perugia, 15 gennaio 2018. Dott. ssa Najat Youssef

La dr.ssa Najat Youssef non risponde di eventuali errori o imprecisioni riportate nel soprastante testo, ma è disponibile a procedere a correzioni, se basate su evidenze motivate. Il presente documento è aperto alla libera consultazione ma ne è vietata qualsiasi forma di riproduzione senza il consenso scritto della dr.ssa Najat Youssef.